Che cos’è un labbro e un palato?

Tra la quarta e la 7a settimana di sviluppo uterino, può verificarsi un labbro spaccato a causa della crescita incompleta delle sezioni del tessuto. Se questa deviazione continua anche tra l’ottavo e la dodicesima settimana, c’è anche un palato diviso. È una malformazione congenita che si verifica a circa YYn sui 1000 neonati.

Quali sono le ragioni di un labbro e un palato?

Ci sono diversi motivi per il verificarsi di questa deviazione;

  • fattori genetici
  • infezioni virali
  • matrimonio con un familiare stretto
  • mancanza di vitamine
  • l’uso di alcol e sigarette durante la gravidanza da parte della madre
  • Se è nato il primo figlio con questa anomalia, la probabilità del secondo figlio nato con la stessa anormalità è maggiore.

Sviluppo del bambino con labbro e / o palato

Se non ci sono altre anomalie, i bambini, con buona cura e le loro operazioni, possono continuare come individui normali con la loro vita.

In un primo momento, questi bambini possono avere problemi con l’assunzione di cibo. Nei mesi e negli anni ci possono essere problemi con le infezioni dell’orecchio medio, i problemi di udito e il discorso. I problemi estetici possono causare problemi psicologici.

La nutrizione nei bambini con labbro e palato divisi non è comodo con i neonati normali. Per facilitare questo, una placca alimentare viene effettuata entro pochi giorni dalla nascita. La testa del bambino deve essere sollevata ad un angolo di 45 gradi e l’apertura della bottiglia è aumentata. Perché saranno più stanchi rispetto ad altri neonati che dovrebbero essere alimentati più a lungo.

I bambini con il palato diviso spesso hanno problemi di parlare. Le operazioni a lungo termine e la terapia vocale assicurano che il bambino possa parlare quasi interamente. Se questi passaggi non vengono eseguiti in tempo, i problemi vocali si svilupperanno a diversi livelli.

Quando dovrebbero essere azionati bambini con un labbro e / o un palato?

Una chirurgia a labbro diviso dovrebbe essere preferibilmente eseguita nei primi tre mesi dopo la nascita. Un intervento chirurgico del palato si svolgerà a seconda del chilogrammo e dei valori di sangue del bambino tra il 6 ° e il 12 ° mese.

La gravità della condizione può comportare operazioni aggiuntive eseguite come correzioni del naso, del labbro, del dente e della mascella.

Microtry (orecchio sottosviluppato)

La microtezione è un’anomalia congenita a causa del sottosviluppo dell’orecchio o di un’altra parte dell’orecchio. È una condizione rara.

Il trattamento non è fatto immediatamente dopo la nascita, ma quando il bambino ha 5 anni. In una costruzione in caulking, il tessuto del bambino viene utilizzato per ricostruire l’orecchio. A seconda del trattamento, ciò avviene sotto anestesia generale o locale. Se l’orecchio deve essere completamente ricostruito, ci possono essere 2 a 3
sono necessarie operazioni. A volte agenti artificiali possono essere utilizzati per il trattamento. Questo non è raccomandato a causa dell’elevato rischio che queste sostanze vengano sparse dal corpo. L’uso del proprio tessuto è l’opzione più naturale e sana. Tra ciascuna operazione vi è un periodo di tre mesi.

Chirurgia del seno

I seni sono uno degli organi estetici e funzionali più importanti di una donna. Un intervento chirurgico al seno è quello di ingrandire, ridurre o elevare esteticamente i seni.

Aumento del seno:

L’aumento del seno viene utilizzato in donne con piccolo tessuto mammario o donne che hanno allattamento al seno dopo la consegna. I seni vengono aumentati mediante l’inserimento di protesi mammarie (impianti) o iniezione di grasso. Gli impianti sono posizionati sotto un petto sotto i petti.

A seconda della situazione del paziente, un impianto può essere posto sotto i seni, sotto le ascelle o sotto i capezzoli. L’iniezione di grasso è l’uso del proprio grasso corporeo.

Ascensore toracico:

È il processo di sollevamento del capezzolo nel posto giusto e rafforzando il petto rimuovendo la pelle in eccesso. La cicatrice corre dalla corte di cortile verticalmente verso il basso. All’inizio queste cicatrici sono ancora visibili ma stanno diventando sempre più vaghe. È una procedura indolore.

Riduzione del seno:

La riduzione della cassa è la riduzione e l’elevazione dei seni grandi e pesanti. Grandi seno possono causare collo, collo e spalle. Le cinghie del reggiseno possono snuggle nella pelle della spalla e smudge la pelle sotto i petti.

Sulla base dei desideri del paziente e del consiglio medico, viene determinata la dimensione del seno. Con l’intervento chirurgico, i seni riprendono la loro forma estetica. La cicatrice corre dalla corte di cortile verticalmente verso il basso.

Correzione del labbro sham

A seconda dell’età, della nascita, dell’arrivo o della perdita di peso e dell’attività sessuale, può esserci attenuazione, scolorimento o dilatazione nell’area genitale femminile. Questa situazione ha anche un effetto negativo sull’igiene.

In questa situazione, la vagina viene ridotta riducendo il tessuto dentro e intorno alla vagina. Inoltre, le labbra interne ed esterne possono essere formate nella forma normale femminile.

L’addominoplastica

L’addominoplastica rappresenta la correzione della parete addominale. Viene applicato all’eccesso della pelle, l’indebolimento e l’eccesso di grasso intorno alla parete addominale. I muscoli addominali sono anche reefed e stretti di nuovo.

Questa operazione corregge lo stomaco indebolito e visibilmente gonfiato e rimuove il grasso accumulato. Questo crea ancora una figura stretta e sottile. Anche la vita è stretta. Durante l’operazione, la liposuzione è anche applicata in modo che sia la pelle residua, sia la parte posteriore e la vita siano sottili. La cicatrice è appena sopra i capelli pubici che corre da un’anca all’altra. Questo è basso in modo che cada sotto l’indumento intimo. Il primo periodo è la cicatrice visibile ma sta diventando sempre più vaga.

Restauro dopo l’intervento chirurgico
Dopo l’intervento chirurgico, il paziente può tornare a casa lo stesso giorno o un giorno dopo. Un giorno dopo l’intervento chirurgico comincia a camminare. Nei 3 ai 4 giorni il paziente può andare all’esterno. In generale, il lavoro può essere fatto entro due settimane. La cicatrice svanirà entro 3-6 settimane e diventerà meno visibile dopo 6-9 mesi.

liposuzione

La liposuzione è l’estrazione del grasso in eccesso che si è accumulato su una parte del corpo con tubi sottili. Nello stesso trattamento, i grassi bagnati possono essere usati per formare un’altra parte del corpo. La liposuzione non è un metodo di rifiuto ma un metodo di correzione delle cifre.

Chi può fare la liposuzione?

I giovani che non derivano da grassi accumulati localmente dopo le diete e gli sport, con buona elasticità cutanea e debolezza della pelle bassa, sono pazienti la cui liposuzione può essere applicata.

Tecnica di funzionamento

L’operazione può essere eseguita in anestesia locale, sedazione o anestesia completa in una sala operatoria. Le parti tratte vengono trattate attraverso le linee naturali del corpo facendo piccole fette (2-4 mm). Con i tubi sottili il grasso viene aspirato. Se è necessaria anche la correzione della figura, il grasso zuccherato verrà riutilizzato per questa operazione dopo trattamenti speciali.

Le fette non sono fissate o chiuse con un semplice legame. L’operazione termina attraendo il paziente un corsetto (pantaloni di liposuzione).

Recupero dopo la liposuzione di correzione della figura

Se l’operazione viene eseguita in una piccola area, il paziente può tornare a casa nello stesso giorno. Altrimenti potrebbe essere necessario un giorno di ricovero. È normale che il liquido della ferita venga fuori dalle ferite il primo giorno. Dopo due giorni il paziente può soffiare. Il consiglio è quello di utilizzare il corsetto giorno e notte per le prime due o tre settimane. Le parti del corpo trattate sono dotate e un po ‘dolorose. Questo è trattato con antidolorifici. Dopo due mesi, la maggior parte del gonfiore è scomparsa. Il risultato finale può essere visto tra 6 mesi e 1 anno.

L ipospadia

L’ipospadia è una condizione in cui l’uretra non raggiunge la punta del pene ma si trova sulla parte inferiore del pene. Più l’apertura è inferiore, più grande è il problema. Generalmente, è dovuto a ragioni genetiche ma anche una malattia del ventre può essere la ragione.

L’operazione è di solito effettuata intorno al quinto anno del bambino. A seconda del problema, il tipo di operazione è anche diverso.

Spesso accade che oltre ad essere nel posto sbagliato dell’apertura il pene è anche curvo. Anche questo deve essere rettificato durante l’operazione. Durante l’operazione, l’apertura viene posta nel posto giusto e il tubo al plasma viene ricostruito.

A volte possono verificarsi complicazioni dopo l’intervento chirurgico, come un’apertura aggiuntiva (fistola) o l’ostruzione dell’uretra. La costrizione, la curvatura e un’apertura supplementare possono causare gravi problemi al bambino, che richiede un funzionamento accurato. Ciò richiede che le operazioni siano eseguite con un ciclo o un microscopio.

Dopo la chirurgia, una sonda viene posta per circa 5 giorni. Durante alcune operazioni potrebbe essere necessario utilizzare il prepuzio del pene. Pertanto, questi bambini non sono autorizzati a circoncidere l’operazione.

Dopo un intervento chirurgico di successo, il bambino può solitamente sbirciare e in futuro non ci saranno problemi in relazione.

Ptosi (posizione oftalmica superiore)

In alcuni bambini una delle palpebre o entrambi è bassa. La posizione bassa assicura che il bambino non possa vedere correttamente. Questa situazione può verificarsi anche negli adulti a causa di danni ai nervi, agli incidenti o alla vecchiaia. Poiché la palpebra copre più del normale, questo può portare ad asimmetria degli occhi oltre alla perdita del viso. A seconda della gravità, il tipo di operazione sarà diverso. O il muscolo palpebra che solleva la palpebra è trattato o la palpebra è protetta sotto le sopracciglia sopra le sopracciglia. Questo solleva la palpebra verso l’alto. Se l’operazione viene eseguita bene, la simmetria degli occhi restituirà. Per i bambini, l’operazione deve essere eseguita al più presto. Altrimenti, ci può essere un occhio pigro o anche cecità.

lifting

Con l’effetto di gravità e fattori fisici, la pelle indebolirà la pelle nel tempo. Allo stesso tempo, l’età assicura che i tessuti grassi sottocutanei si riducono e si sviluppano rughe. Con l’intervento chirurgico, la pelle indebolita viene tirata verso l’alto e il tessuto grasso viene ripristinato. Questo crea nuovamente un aspetto giovane. All’inizio i pozzetti profondi sono pieni di grasso corporeo. Se ciò non sembra sufficiente, le incisioni verranno eseguite e dietro le orecchie e la pelle sarà allungata verso l’alto. Per il miglior risultato possibile, lo strato di tessuto muscolare che è direttamente sotto la pelle deve essere spesso teso. A volte viene selezionata un’operazione di combinazione in cui il lipofilling e il lifting sono eseguiti insieme.

Dopo l’intervento chirurgico, il viso è gonfio per circa una settimana. Il gonfiore diminuisce con il giorno. Dopo un mese il gonfiore è completamente scomparso. Facelift non ha limiti di età, ma è raccomandato per i pazienti di oltre 50 anni. Nei pazienti più giovani, il consiglio è un mini ritocco o riempimento che riporta l’aspetto giovanile.